Logo Sardi Siamo
  • Cosa significa HACCP

    HACCP è I'acronimo di "Hazard Analysis Critical Control Point" ed è un sistema di controllo del processo di produzione alimentare che permette di identificare i punti in cui possono celarsi dei pericoli e di mettere in atto le azioni necessarie a prevenirli;

  • Perché è importante l'HACCP?

    HACCP è importante perché permette di stabilire e controllare i potenziali pericoli nella produzione
    alimentare. L'efficiente controllo dei rischi dovuti alla contaminazione da agenti microbiologici,
    chimici e fisici garantisce ai consumatori una maggiore sicurezza sul prodotto ed, inoltre,
    contribuisce ad una maggiore tutela della salute pubblica.

  • Cosa è la tracciabilità

    Il termine indica il percorso da monte a valle, la possibilità di seguire il processo produttivo dalle materie prime fino al prodotto finito (nel caso della carne, dal mangime alla bistecca che compriamo nella macelleria sotto casa piuttosto che al supermercato).

  • Cosa è la rintracciabilità

    La rintracciabilità significa avere la possibilità di ripercorrere il processo produttivo a ritroso, da valle a monte, in pratica dal prodotto finito all'origine della materia prima (dalla carne che arriva in tavola all'allevamento).
    Ovviamente non si può rintracciare il percorso del prodotto, se prima non è stato tracciato.

  • Cosa è la filiera

    La filiera è l'insieme delle tappe del processo produttivo, cioè tutte le aziende che concorrono alla formazione, distribuzione, commercializzazione e fornitura di un prodotto agroalimentare. Per esempio, la filiera della carne è così costituita : mangimificio, allevamento, macello, lavorazione, confezionamento ed etichettatura, distribuzione, consumatore.

  • Qual è l'obiettivo della rintracciabilità?

    La rintracciabilità è uno strumento importante per la sicurezza alimentare. Dà la sicurezza che, in caso di un'emergenza di carattere sanitario o di una frode, si possa risalire immediatamente all'origine del problema e intervenire rapidamente in modo da limitare i danni. Seguire e registrare tutto il processo produttivo rende molto più difficili gli inganni e le frodi perché le responsabilità diventano più facilmente individuabili. E questo si traduce in trasparenza verso i consumatori.

  • Quali sono i vantaggi della rintracciabilità per i produttori e i consumatori?

    Per i produttori strutturare un sistema di rintracciabilità richiede uno sforzo organizzativo ed economico non indifferente all'inizio, ma che viene ampiamente ripagato nel tempo se si verifica un problema su un prodotto. In questo caso, essendo trasparente e documentato il percorso del prodotto, I'individuazione e il ritiro dal commercio possono essere mirati e limitati alle confezioni effettivamente colpite, con un minor danno economico e di immagine per l'azienda. Insomma una sorta di assicurazione obbligatoria, che mette al riparo da crisi che coinvolgano lo stesso settore.
    Per il consumatore, la rintracciabilità è uno strumento in più per la sicurezza alimentare e per la trasparenza.

Punto interrogativo

Modulo richiesta informazioni

Utilizzare il seguente modulo per richiedere informazioni.

E-mail*
Messaggio*

In ottemperanza a quanto prescritto dal D.Lgs. 196 del 30 Giugno 2003, garantiamo la massima riservatezza dei dati che vengono e che questi verranno utilizzati esclusivamente all'interno della nostra organizzazione. Con l'invio del modulo si acconsente al trattamento dei dati per gli usi sopra descritti.

Tutti i campi contrassegnati da un asterisco (*) vanno compilati.
 


Realizzato da con